Bejo presenta la sua prima varietà TPS (True Potato Seed – Vero seme di patata) 

Bejo ha ottenuto i diritti del costitutore per la sua prima varietà di TPS. Questa nuova varietà ibrida di patata, denominata Oliver F1, può essere direttamente coltivata da seme botanico e, dopo il trapianto, produce patate da consumo fresco in una sola stagione. Oliver F1 è una patata da consumo fresco leggermente farinosa, di forma ovale, con una bella buccia liscia e un ottimo gusto.

Bert Schrijver, Direttore del dipartimento di Ricerca di Bejo, ha così commentato: “I genetisti e i ricercatori di Bejo hanno lavorato per oltre 15 anni allo sviluppo della prima varietà di patata ibrida tetraploide dell'azienda, in grado di crescere da seme botanico. Nel corso degli ultimi anni, questa varietà, denominata Oliver F1, è stata testata in molti campi nei Paesi Bassi, in collaborazione con il Naktuinbouw (Ispettorato dell'Orticoltura olandese) e con numerosi coltivatori. Il processo di produzione del seme è avvenuto con successo e le sementi sono già disponibili”. 

La coltivazione di patate da semi botanici ibridi, anziché per via vegetativa attraverso i tuberi, offre numerosi vantaggi agli agricoltori ed ai players della catena di distribuzione. La varietà TPS è esente da malattie e garantisce una partenza sana delle coltivazioni. La compattezza del seme facilita le operazioni di trasporto e stoccaggio. Inoltre, può essere seminata tutto l'anno. 

“I vantaggi della varietà TPS sono particolarmente importanti per le aziende di medio piccole dimensioni in Africa, Asia e America Centrale”, afferma Rien van Bruchem, Crop Manager TPS. “In queste aree emergenti, i lunghi tempi di distribuzione dei tuberi da seminare possono avere effetti devastanti sulla qualità del materiale da riproduzione. La qualità del TPS resta invece elevata durante tutto il processo di distribuzione". 

Nei prossimi anni, Bejo si concentrerà su mercati selezionati di queste aree, lavorando con partner e coltivatori locali per acquisire ulteriori conoscenze attraverso sperimentazioni commerciali e per fornire consulenze in materia di coltivazione. Inoltre, questa nuova varietà sarà testata in diversi paesi dell'UE per valutarne la validità. 

Bejo prevede che la varietà di TPS non avrà praticamente alcun impatto sul ben organizzato settore dei tuberi per riproduzione vegetativa. La coltivazione di patate a partire da TPS è vantaggiosa soprattutto in regioni relativamente poco accessibili. 

Oliver F1 è la prima varietà promettente ottenuta nell'ambito del Programma di Selezione TPS di Bejo. Attualmente si stanno sviluppando anche altre varietà.